Osiglia

Agguato con pistola, grave uomo 47 anni

Un uomo di 47 anni, Massimo Scozzaro, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Savona per avere sparato a un coetaneo, Enrico Pasquale, dopo averlo atteso sotto casa, in via al Santuario. La vittima è stata ferita in modo grave con due colpi alle gambe e una all'addome. Scozzaro, secondo la ricostruzione dei carabinieri, è arrivato in sella ad uno scooter davanti alla casa di Pasquale, che stava rincasando, ed ha esploso tre colpi. Nei dintorni c'era in quel momento una pattuglia dei carabinieri: i militari hanno sentito il rumore degli spari e sono immediatamente intervenuti, riuscendo a bloccare e disarmare l'aggressore senza fare a loro volta uso delle armi. L'uomo è stato arrestato, mentre il ferito è stato trasportato all'ospedale di Savona in gravi condizioni. Ancora da chiarire il movente, entrambi erano già noti alle forze dell'ordine per vecchie storie di droga.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie